Stampa
Email

Il carcinoma renale. Dalla diagnosi precoce alla definizione del migliore approccio integrato

SAVE THE DATE per social

Il 29 marzo 2017, si terrà a Roma, presso la Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato della Repubblica “Giovanni Spadolini”, il Convegno "Il carcinoma renale - dalla diagnosi precoce alla definizione del migliore approccio integrato: pazienti, clinici, istituzioni e accademici a confronto". 

La giornata, promossa dalla  Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia  (FAVO) da sempre impegnata anche nella promozione e nella tutela dei diritti dei malati dei tumori trascurati, intende stimolare il dibattito tra tutti gli attori di sistema, al fine di individuare le criticità e condividere le modalità per garantire il migliore approccio integrato, in funzione della specificità del paziente.

Leggi tutto...

Stampa
Email

L'8 marzo nasce FAVO DONNA

FAVO DONNA Manifesto social

COMUNICATO STAMPA

FAVO: l'8 marzo nasce FAVO DONNA per tutte le donne colpite direttamente o indirettamente da ogni tipo di tumore.

Roma, 8 marzo 2017 - Nasce FAVO DONNA, voluto dall’Assemblea della Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato Oncologico - F.A.V.O., il gruppo di lavoro vede la partecipazione attiva della rappresentanza femminile di 41 associazioni federate. FAVO DONNA persegue l’obiettivo di assicurare la migliore qualità di vita alle donne colpite direttamente o indirettamente dal cancro, attraverso iniziative concrete ed efficaci di promozione ed attuazione della tutela dei diritti e focalizzandosi su tematiche di carattere trasversale a tutti i tipi di tumore.

Leggi tutto...

Stampa
Email

FAVO ricevuta in Commissione Igiene e Sanità del Senato per richiedere l’inserimento della nutrizione parenterale domiciliare nei LEA

leaGrazie all’impegno della Sen. Donella Mattesini, da sempre molto attenta ai bisogni nutrizionali dei malati oncologici, il Segretario Generale di FAVO Elisabetta Iannelli ed il Direttore Laura Del Campo sono state ricevute oggi, 15 febbraio, dalla Presidente Sen. De Biase e da alcuni componenti della Commissione Igiene e Sanità del Senato ed hanno esposto le ragioni della richiesta della FAVO affinché la nutrizione parenterale domiciliare venga inserita nei LEA.

Ad oggi, infatti, sebbene questa sia universalmente riconosciuta come terapia salvavita, non è inclusa nei LEA ed è erogata con inaccettabili difformità regionali. La nutrizione parenterale domiciliare è supportata da evidenze scientifiche in termini di benefici clinici  di sicurezza e di sostenibilità’ economica notevoli ed è inserita in tutte le linee guida nazionali ed internazionali. Tale terapia evita il protrarsi dell’ospedalizzazione e facilita la reintegrazione familiare, sociale, scolastica e lavorativa del malato riducendo sensibilmente la spesa sanitaria regionale e nazionale.

Leggi tutto...

Focus

Le pubblicazioni di FAVO

Scopri le pubblicazioni di FAVO:

- Neoplasia e perdita di peso, sui problemi nutrizionali legati alla malattia

- Quando un figlio è malato, la brochure per i diritti dei genitori e delle famiglie

- Caregivers, dieci consigli per chi aiuta il paziente oncologico

Leggi tutto... 

Giornata Mondiale contro il cancro - Presentata la Carta Europea dei Diritti dei Malati di Cancro

 World Cancer Day: il documento presentato a Strasburgo con la partecipazione del Commissario Europeo per la Salute, Tonio Borg

Leggi tutto... 

FAVO presenta osservazioni e proposte per l'applicazione della Direttiva sull'Assistenza Sanitaria Transfrontaliera

In occasione del Word Cancer Day, lo scorso 4 febbraio, FAVO ha inviato al Presidente della XII Commissione  Affari Sociali della Camera dei Deputati, l'on. Pierpaolo Vargiu, una memoria sintetica contenente le osservazioni e le proposte della federazione in merito al recepimento da parte dell'Italia della Direttiva 2011/24/UE sull'Assistenza Sanitaria Transfrontaliera.

Leggi tutto... 

Disponibile online il certificato per l'invalidità del paziente oncologico

Per semplificare e accelerare le procedure di accertamento dello stato di disabilità dei malati di cancro, a partire dal 15° Congresso dell’AIOM è disponibile on line sul sito INPS il modello di certificato riservato ai medici oncologi, voluto da FAVO, AIOM e INPS.

Leggi tutto... 
Logo F.A.V.O

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi statistiche e per garantirti una navigazione ottimale. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.