Mercoledì 27 aprile alle ore 11 presso il day hospital di oncologia dell’ospedale San Salvatore di L’Aquila, con la benedizione di Don Giovanni d’Ercole, vescovo ausiliare dell’Aquila, alla presenza del Sindaco, Massimo Cialente del direttore Generale del San Salvatore, Giancarlo Silveri e del primario di oncologia, Corrado Ficorella e con la partecipazione dei volontari di FAVO, si inaugurerà la nuova hall dedicata all’accoglienza dei pazienti e dei loro familiari.

Questa iniziativa è stata realizzata grazie alla generosità dei  cittadini Italiani che hanno aderito all’iniziativa SMS solidale, promossa da FAVO nel maggio 2010, nel corso della V Giornata Nazionale del malato oncologico, donando più di 85.000 euro per interventi a sostegno dell’oncologia aquilana.Tra i bisogni di chi affronta il cancro, per di più in una situazione di  perdita dei punti di riferimento abituali, sono emersi quelli conoscitivi e orientativi, cui si è data risposta attivando presso il day hospiatal oncologico dell’ospedale San Salvatore, uno spazio dedicato e attrezzato per accoglienza e l’informazione in oncologia utilizzato dai malati e dai loro familiari. La Federazione, infatti,raccogliendo le richieste dei pazienti oncologici e degli operatori sanitari, ha impegnato  parte delle donazioni arrivate con l’SMS Solidale nella progettazione, nell’arredamento e nell’allestimento della sala d’attesa comoda e accogliente per i pazienti e i loro familiari, connotata come un luogo di incontro e di relazione, dotata di postazione internet e biblioteca, assicurando un servizio continuo di supporto psicologico, in accordo con l’obbiettivo primario di stare accanto a chi  quotidianamente combatte la sua lotta contro il tumore.

Pin It

Hai un'associazione e vorresti federarti? Scopri come!

Scrivici