Per la prima volta in Italia una ricerca dà voce ai problemi e alle speranze delle persone colpite da tumore: “AD ALTA VOCE", la prima grande indagine nazionale sui pazienti oncologici realizzata dal Censis in collaborazione con FAVO e le associazioni federate, che ha coinvolto più di 1.000 pazienti e 700 care giver.

I pazienti giudicano adeguata l’assistenza erogata dal Servizio Sanitario Nazionale, bocciano la rete dei servizi sociali e chiedono terapie sempre più personalizzate e dai minori effetti collaterali: ma vedono il rischio che la crisi economica comprometta l’accesso ai farmaci innovativi, che assicurano anche un rapido rientro nella vita sociale e lavorativa.

Domani, 8 novembre, verranno presentati tutti i risultati dell'indagine, in un convegno presso il Senato della Repubblica.

 

Scarica l'indagine completa

Leggi il comunicato stampa

Guarda le associazioni coinvolte

Scarica l'invito al convegno

Pin It

Hai un'associazione e vorresti federarti? Scopri come!

Scrivici