In collaborazione con la Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor, la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Milano, l’Istituto Nazionale Neurologico C. Besta di Milano e l’Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici (AIMaC) per rispondere all’esigenza di fornire al paziente oncologico un’assistenza globale, che proponga un modello che riguardi non solo gli aspetti relativi al processo clinico di diagnosi e cura, ma anche gli elementi costituenti la persona, le sue relazioni e che si declinano nelle diverse componenti biopsicospirituali costituenti la sua identità. Ciò con particolare riguardo alle persone colpite da tumori cerebrali e alla prostata.

Pin It

Hai un'associazione e vorresti federarti? Scopri come!

Scrivici