4 maggio 2012

L'Unione Italiana del Lavoro (UIL), FAVO e AIMaC hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per l'avvio di una collaborazione sulla specifica materia della conciliazione tempi lavoro, cura e vita delle persone malate di cancro da sostenere e promuovere in sede di contrattazion€ collettiva e di concreta tutela dei casi individuali.

Gli obiettivi del protocollo sono:

- approfondire, con la consulenza dei rispettivi esperti UIL, FAVO e AIMaC, la materia relativa alle disposizioni contrattuali esistenti in CCNL del comparto pubblico e privato considerandone gli aspetti applicativi interpretativi e giurisprudenziali, promuovendo l'introduzione di clausole di
maggior favore nei diversi livelli di contrattazione ed impegnandosi nel contempo nella adeguata applicazione di quelle di dubbia formulazione;

- attivare un processo di aggiomamento sulla materia anche sotto il profilo dell'evoluzione della normativa attuando un monitoraggio annuale e rendendo pubblici i risultati conseguiti in occasione della Giornata Nazionale del Malato Oncologico (terza domenica di maggio).

 

Leggi il testo del protocollo

Scarica il Protocollo

Pin It

Articoli correlati

Hai un'associazione e vorresti federarti? Scopri come!

Scrivici