Notizie

F.A.V.O e altre Associazioni (tra cui alcune federate a F.A.V.O ) si sono unite per opporsi alla proposta di AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) sulla "sostituibilità automatica" dei farmaci biologici e difendere il diritto all’appropriatezza della cura.

Sabato 12 ottobre è stato compiuto un passo storico per la Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO): la costituzione del Comitato Inter-regionale FAVO Umbria, Marche e Abruzzo.

Giovedì 24 ottobre 2019 il Corriere della Sera ha dedicato un dossier intero sui costi sociali ed economici del cancro, a firma di Vera Martinella, 

Il malato di cancro è chiamato spesso a mettere mano al portafoglio per sopperire ad una serie di esigenze mediche e assistenziali non del tutto ricoperte dall’assistenza pubblica. Ammonta a quasi 5 miliardi di euro la spesa complessiva annua sostenuta direttamente dai malati, numeri destinati ad aumentare nel prossimo anno.

Dati allarmanti che emergono dallo studio sui costi sociali ed economici del cancro, svolto in collaborazione con i 34 punti informativi di aimac – associazione italiana malati di cancro e con gli Isitutti Nazionali di Milano e Pascale di Napoli e presentato nell’11° Rapporto FAVO sulla condizione assistenziale dei malati oncologici.

Per approfondire:

Leggi la notizia su: https://www.corriere.it/salute/sportello_cancro/19_ottobre_22/quanto-costa-ammalarsi-cancro-molte-famiglie-disastro-anche-economico-d7c65d46-f30c-11e9-ad64-4488d500d2a2.shtml

Scarica l'articolo (PDF)

Lo scorso 26 settembre l'Assessore Sanità e integrazione socio-sanitaria Alessio D'Amato ha incontrato i referenti delle Associazioni di Volontariato e dei pazienti che  sono impegnate nella assistenza per il tumore al seno, per presentare la nuova Rete Senologica Laziale.

“La Regione Lazio – sottolinea l’Assessore D’Amato – ha l’obiettivo di studiare, implementare e coordinare ogni iniziativa utile allo sviluppo del sistema della Rete senologica. In questo senso sarà molto importante il supporto, oltre che dei professionisti e delle strutture, offerto dal mondo del volontariato”.

F.A.V.O, insieme ad altre Associazioni di Volontariato, farà parte della commissione nella persona di Silviana Zambrini, Vice Presidente F.A.V.O.

Rete Senologica 2

Nei giorni 19 e 20 settembre, FAVO e FAVO Puglia, in collaborazione con AReSS Puglia, organizzano il corso di formazione "IL RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI DEI PAZIENTI NEI PERCORSI DIAGNOSTICI TERAPEUTICI ASSISTENZIALI (PDTA), dedicato ai rappresentanti delle Associazioni di Volontariato in Oncologia.
L'evento si svolgerà a Bari nell'ambito del Forum Mediterraneo in Sanità 2019, all’interno della Fiera del Levante .