Notizie

16 dicembre, 16.00 - 17.30

Nel 2020 si è stimato che gli italiani che vivono dopo una diagnosi di tumore siano circa 3,6 milioni (3.609.135), più di 1,9 milioni sono donne (1922.086) cioè il 6,0% della intera popolazione femminile italiana. Il tumore della mammella è la patologia neoplastica a più alta prevalenza nel sesso femminile (834.154 casi), quasi la metà (43%) di tutte le donne che vivono dopo una diagnosi di tumore. Circa il 65% di queste hanno meno di 74 anni e quindi sono donne con sessualità attiva. Nel 2020, sono attese circa 55.000 nuove diagnosi nelle donne di cancro alla mammella [1] .

Sabato 11 Dicembre si terrà il convegno "XIII Rapporto sulla condizione assistenziale dei malati oncologici: l'assistenza ai pazienti neoplastici tra oncologia, volontariato e cure palliative" organizzato da FAVO Campania, in collaborazione con la Fondazione Clotilde.

BetterTogether, il primo broker assicurativo full digital per il Terzo Settore, ha ideato un nuovo prodotto assicurativo dedicato ai volontari delle associazioni del Terzo Settore e che soddisfa in pieno gli obblighi di legge previsti dal R.U.N.T.S.

Il 20 novembre 2021 Favo ha partecipato alla consultazione pubblica "Verso una piena inclusione delle persone con disabilità - ParteciPa" avviata dall’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità - Ministro Stefani presentando alcune proposte focalizzate sul tema della disabilità oncologica.

Si è tenuta il 17 novembre presso la Camera dei Deputati, la presentazione del libro “Guariti e Cronici. Manuale di Oncologia Clinica” (a cura di Armando Santoro, Antonella Surbone, Paolo Tralongo, ed. Edisciences), cui FAVO ha contribuito con un capitolo dedicato all'advocacy (a cura di Francesco De Lorenzo e Elisabetta Iannelli).