Notizie

Nell' articolo a firma di Francesca Angeli pubblicato sul Giornale del 13 settembre scorso, l'intervento del Preseidente FAVO Francesco De Lorenzo  sul mercato illegale di farmaci antitumorali che danneggia i malati oncologici.

Sequestro per 4 milioni di euro. E il mercato nero umilia i malati

Dietro il traffico di farmaci antitumorali c’è un mercato illegale dove a rimetterci sono comunque e sempre i malati. Come sottolinea Francesco De Lorenzo, ex ministro della Sanità e attuale presidente Favo, il danno è duplice. Ai pazienti, ai quali vengono sottratti farmaci essenziali alla sopravvivenza, e ai malati inconsapevoli, ai quali questi farmaci rubati e spesso ad elevata tossicità verranno somministrati in strutture adeguate.

Francesca Angeli

Domenica 1° settembre, in una splendida location tra le montagne della Sila in Calabria, si è svolto l’incontro delle Associazioni di FAVO Calabria. La nostra Vice Presidente Silvana Zambrini ha partecipato con gioia alla manifestazione organizzata e realizzata dall'Associazione ACMO, che da anni si spende generosamente per l’attività di assistenza ai pazienti oncologici e nel coordinamento della delegazione regionale.

Si terrà oggi, Giovedì 11, il Convegno All. Can Italia "Dalla parte del paziente, il valore della persona: la presa in carico e le opportunità delle reti oncologiche"  presso l'Hotel Nazionale in Piazza di Monte Citorio, 131 - Sala Cristallo.

In occasione della campagna di sensibilizzazione sul Sarcoma il Trust Paola Gonzato-Rete Sarcoma Onlus è promotore del progetto Infosarcoma finalizzato allo sviluppo e alla diffusione di informazioni corrette, appropriate e con linguaggio comprensibile ai pazienti con sarcoma e a chiunque abbia interesse a conoscere in modo approfondito. È per questa ragione che il Trust sposa appieno l’iniziativa di campagna “#PartOfIt”, lanciata dall'organizzazione britannica Sarcoma UK per diffondere la conoscenza e rendere visibile questa famiglia di tumori, e se ne fa portavoce in Italia in stretta collaborazione con l’Associazione italiana GIST Onlus e Desmoid Foundation Onlus con “Sarcoma senza confini”.

Elisabetta Iannelli è risultata vincitrice del premio Soroptimist e del premio speciale conferito da Donna Moderna in occasione del premio internazionale Donna dell'anno edizione 2019 promosso dal Consiglio regionale della Val d'Aosta in collaborazione con il Soroptimist International Club Valle d'Aosta, con il media partner Donna Moderna e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le pari opportunità.