Venerdì 9 Novembre è stato presentato il progetto del cortometraggio "Dante ha sempre ragione" durante il primo congresso per il tumore al testicolo organizzato da AITT - Associazione Italiana Tumore del Testicolo con il patrocinio di FAVO

Giovedì 8 febbraio 2018 alle ore 18:00 presso il Teatro San Carlino di Brescia (Corso Matteotti, 6) si terrà il Convegno "KINTSUGI L'arte di riparare le ferite" organizzato dall'associazione federata E.S.A. Educazione alla Salute Attiva Onlus, un’associazione di donne volontarie impegnate nella sensibilizzazione alla cura della salute, con particolare attenzione alla prevenzione del tumore al seno in giovane età.

La Cuzzolin editore, presenta a Roma, in anteprima nazionale, giovedì 3 maggio, ore 18:30, a palazzo Ferrajoli, l'ultimo libro scritto da Marina Ripa Di Meana "Ora ti Curo Io. Ho preso il cancro per le corna". Il volume, realizzato a quattro mani con il giornalista e scrittore Marino Collaciani, è una vera lezione di vita su come affrontare, con il sorriso, i momenti più difficili. La nota "first lady" del jet set italiano, si racconta, per l'ultima volta, prima della scomparsa a causa della bruttissima malattia che le ha tolto la vita, ma non la voglia di vivere. a Cuzzolin editore, presenta a Roma, in anteprima nazionale, giovedì 3 maggio, ore 18:30, a palazzo Ferrajoli, l'ultimo libro scritto da Marina Ripa Di Meana "Ora ti Curo Io. Ho preso il cancro per le corna". Il volume, realizzato a quattro mani con il giornalista e scrittore Marino Collaciani, è una vera lezione di vita su come affrontare, con il sorriso, i momenti più difficili. La nota "first lady" del jet set italiano, si racconta, per l'ultima volta, prima della scomparsa a causa della bruttissima malattia che le ha tolto la vita, ma non la voglia di vivere. 

Alla presentazione del libro interverranno il presidente di FAVO Francesco de Lorenzo, l'editore Maurizio Cuzzolin, l'autore Marino Collacciani, il produttore cinematografico Pietro Innocenzi e il figlio adottivo di Carlo e Marina Ripa di Meana Andrea Cardella.

Dopo il grande successo avuto nell'ambito della Giornata Nazionale del malato oncologico, tornano I FUORI SEDE il 12 Novembre alle ore 20:30 presso il Teatro Ambra Jovinelli.

Lo spettacolo nasce dal desiderio di dare voce a chi è stato colpito dal cancro, testimoniare la forza, il dolore, l’energia vitale necessaria per affrontarlo, evidenziare l’importanza dell’aiuto nella rete sanitaria e sociale, ma anche nella sfera degli affetti e delle amicizie. La commedia, ispirata alla storia di Giacomo Perini e scritta da Maria Teresa Carpino e Gigi Palla, narra le vicende di 5 giovanissimi studenti universitari: Francesco, Giacomo, Alessio, Federico e Alfredo. Frequentano università diverse e hanno amici diversi ma decidono di trasferirsi nella stessa casa per iniziare a condividere l’avventura e la magia che regna in un appartamento di studenti universitari “fuori sede”. Intorno a loro ruotano tre ragazze, Giulia, Sofia e Chiara che condivideranno insieme a loro questa esperienza. Tutti insieme trascorrono le giornate tra serate in discoteca e poco studio fino ad arrivare ad un evento che cambierà la loro vita per sempre. Giacomo ha un dolore alla gamba e deve sottoporsi aduna visita di controllo. Tante ore di attese per un risposta difficile anche da pronunciare: Cancro! Da questo momento in poi gli amici cambieranno atteggiamento nei confronti della vita, diventeranno più maturi e forti e decideranno di fondare un'associazione di volontariato per aiutare Giacomo e tutte le persone che si trovano nella sua stessa situazione.

Lo spettacolo pieno di musica. balli ed emozioni porta sul palco il messaggio di FAVO "Vinciamo insieme la Vita" e sarà un importante momento di condivisione.
Siete tutti invitati a partecipare!

L'ingresso sarà ad offerta libera.

Hai un'associazione e vorresti federarti? Scopri come!

Scrivici